HOME PAGE TERRITORIO RICERCA STRUTTURE CALL CENTER
Utente : 

Password :



Password dimenticata ?
 
 
 
ASSOinVIAGGIO
Il portale in grado di rispondere ai bisogni di tutti i clienti anche quelli con bisogni speciali
ASSOinVIAGGIO TROVA TUTTO NEI DINTORNI DI RIMINI

ASSOinVIAGGIO LA STRUTTURA
RICCIONE

Mondana, frizzante, esclusiva: Riccione è la "Perla Verde dell'Adriatico". Con il noto viale Ceccarini, uno dei salotti più 'in' della Riviera, le sue eleganti boutique, i caffé e gli street bar, i locali notturni, le terme e i famosi parchi tematici è la meta ideale per una vacanza indimenticabile.


Cosa visitare a Riccione


Il Castello degli Agolanti fu luogo di villeggiatura e residenza della nobile famiglia fiorentina degli Agolanti, che da qui potevano controllare i loro possedimenti e l'attività agricola. Passato successivamente dagli inizi del Settecento ad altre famiglie, il castello fu danneggiato dal terremoto del 1786. In parte abbattuto e adibito a casa colonica, fu ceduto nel 1982 al Comune di Riccione dagli ultimi proprietari, la famiglia Verni di San Giovanni in Marignano. Oggi i resti dell'antica fortezza medievale (XIII-XIV secolo) sono ancora visibili in viale Ancona.


La storia millenaria di Riccione è conservata nel Museo del Territorio, all'interno del Centro Culturale della Pesa, che conserva preziosi reperti che testimoniano la presenza di insediamenti umani in città fin dalla preistoria. I resti di scheletri di un imponente bisonte preistorico, di elefanti, orsi, rinoceronti, megaceri vissuti nella zona migliaia di anni fa conducono alla sezione dedicata alla comparsa dell'uomo. Il Paleolitico, il Neolitico e l'età del Bronzo e del Ferro sono documentati da oggetti in pietra, osso, ceramica e metallo provenienti dai villaggi preistorici di Riccione e delle immediate vicinanze. Il percorso espositivo si conclude con l'area dedicata all'epoca romana, che raccoglie i materiali provenienti dall'imponente sito archeologico di San Lorenzo in Strada: balsamari, lucerne, oggetti da toeletta, monete e suppellettili varie.


In via Gorizia, la Galleria d'arte moderna e contemporanea di Villa Franceschi raccoglie invece importanti opere pittoriche e scultoree del Novecento, alcune provenienti dalla preziosa "collezione Arcangeli", messe a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna. Nell'ordinamento espositivo sono inserite, tra le altre, opere di Enrico Baj, Alberto Burri, Emilio Greco, Virgilio Guidi, Pompilio Mandelli, Mattia Moreni, Piero Ruggeri, Mario Schifano, Sergio Vacchi e Alberto Sughi.

Villa Franceschi è il risultato di numerosi interventi succedutisi nel corso dei primi due decenni del Novecento, quando l'edificio in stile liberty si arricchì di motivi e ornamenti in sintonia con il gusto dell'epoca.


Riccione conserva ancora le tracce del suo recente e illustre passato nelle numerose ville borghesi immerse nel verde, che hanno fatto della città un grande giardino urbano. Affacciata su piazzale Roma,Villa Mussolini era la residenza estiva del Duce.

In viale Cesare Battis.....

Categoria : Comune
Città : Riccione
Provincia : Rimini
Telefono : 0541 608111
Fax : 0541 601962
Sito Web : www.comune.riccione.rn.it..


Contatta questa struttura





Home  |  Territorio  |  Ricerca Struttura  |  Call Center  |  News |  Links
Servizi  |  Comunicati Stampa  |  Area Operatori  |  Contatti
ASSOinViaggio Via Angeloni 361 Cesena (FC) P.IVA/C.F.03547120406

© Copyright 2007 ASSOinViaggio . All rights reserved. Credits